Lunedì, 26 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
LA QUERELLE

Messina, l'assessore Musolino: "I fondi per Portella Arena ci sono e la messa in sicurezza va avanti"

di

«La rimodulazione delle somme stanziate dalla Regione siciliana per i lavori di messa in sicurezza dell'ex discarica di Portella Arena, oggetto dell'ultima deliberazione della giunta regionale, non ha in alcun modo recato pregiudizio ai lavori di messa in sicurezza che questa amministrazione ha già avviato».

Dopo gli interventi dell'assessore regionale all'Energia Alberto Pierobon e dell'ex assessore comunale della giunta Accorinti Daniele Ialacqua, dice la sua anche l'attuale assessore all'Ambiente Dafne Musolino la quale, come riporta la Gazzetta del Sud in edicola, ribadisce che la messa in sicurezza del piede della vecchia discarica non è a rischio.

L'amministrazione comunale insiste sul punto già precisato da Pierobon: «I lavori, dall'importo di un milione 300 mila euro, sono stati finanziati con il Patto per il Sud. Il progetto di Portella Arena era stato, tuttavia, inserito sia negli interventi di competenza regionale sia nell'ambito di quelli inseriti nel Patto per lo sviluppo della città di Messina. Pertanto, con le somme oggetto del Patto per Messina (di pari importo a quelle previste nel Patto di competenza della Regione) si è, dunque, proceduto all'aggiudicazione dei lavori per la messa in sicurezza dell'ex discarica. Lavori iniziati nello scorso mese di marzo e che sono ancora in corso".

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook