Sabato, 07 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
LA QUERELLE

Dipendenti dell'ex Provincia di Messina, il sottosegretario: "Lavoriamo a un intervento di legge"

citta metropolitana messina, crisi provincia messina, dipendenti provincia messina licenziati, alessio villarosa, Messina, Sicilia, Politica
Palazzo dei Leoni, sede della Città Metropolitana di Messina

A pochi giorni dalle avvio delle ferie forzate dei dipendenti della Città Metropolitana per la crisi finanziaria che attanaglia l'ente, arriva l'intervento del Sottosegretario all'Economia Alessio Villarosa del MoVimento 5 Stelle.

"Sono in corso interlocuzioni con i competenti uffici del Mef per trovare adeguata soluzione alla crisi finanziaria dei liberi consorzi comunali e delle città metropolitane della Regione Sicilia.

È al vaglio dell'ufficio legislativo del Mef l'ipotesi di predisporre un apposito intervento normativo volto a consentire all'ente, in deroga alle vigenti disposizioni generali in materia di contabilità pubblica, la predisposizione di un bilancio di previsione solo annuale per l'anno 2018.

Ci tengo pertanto a rassicurare in particolare la Città Metropolitana di Messina. Tale intervento normativo sarà veicolato nel primo provvedimento legislativo utile".

E intanto i segretari generali Michele Pagliaro e Gaetano Agliozzo di Cgil e Fp Cgil, Mimmo Milazzo e Paolo Montera di Cisl e Cisl Fp, Claudio Barone ed Enzo Tango di Uil e Uil Fpl hanno convocato un sit in per giorno 8 febbraio, a partire dalle 14.30, davanti all'Assessorato all'Economia a Palermo, per protestare contro "l'assenza di risposte da parte del Governo regionale sulla gravissima situazione economica e finanziaria che permane in tutte le ex Province della Regione Siciliana, ormai a rischio dissesto".

"La Regione – dicono – ci incontri e ci indichi quali interventi è pronta a mettere in campo e quanti altri ne servono, anche a livello nazionale, per risolvere una situazione che ormai è divenuta insostenibile e impedisce il pagamento degli stipendi ai lavoratori e l'erogazione dei servizi ai cittadini"

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook