Lunedì, 17 Giugno 2019
stampa
Dimensione testo
RITARDI

Precari comunali a Messina, il sindaco De Luca rassicura sui tempi della stabilizzazione

Oggi una delegazione dei 76 precari comunali rimasti fuori dal sogno della stabilizzazione hanno avuto dapprima un incontro con il sindaco Cateno De Luca e poi una riunione nella sala ovale alla presenza del presidente del consiglio Claudio Cardile.

Come riferisce il dirigente sindacale del CSA Giordano Gaetano il sindaco De Luca ha ribadito ai lavoratori la volontà di approvare in Giunta in tempi ristretti tutti gli atti propedeutici ai fini della stabilizzazione augurandosi che anche revisori dei conti e Consiglio facciano la propria parte. A fornire rassicurazioni è stato anche il presidente del Consiglio Cardile che ha confermato l'impegno di attivarsi affinché, entro il prossimo 28 febbraio, data in cui si svolgerà la prossima commissione ministeriale, tutti gli atti vengano spediti in tempo.

"La speranza - commenta il sindacalista - è quella di vedere stabilizzati a 32 ore gli ultimi 76 lavoratori già dal primo marzo 2019. Solo dopo verranno individuati ed accertati i responsabili di questo disguido romano e sarà cura del sindaco adottare i provvedimenti del caso".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook