Martedì, 19 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Rifiuti a Messina, entro luglio differenziata al 65 per cento
VERTICE

Rifiuti a Messina, entro luglio differenziata al 65 per cento

Dopo un lungo e approfondito confronto si è conclusa a Palazzo Zanca, la riunione, cominciata alle 7 del mattino, sul piano industriale della società Messina servizi. Un confronto serrato tra amministrazione, vertici dell'azienda e organizzazioni sindacali.

Sul piano illustrato dal sindaco Cateno De Luca si attendono ora le osservazioni dei sindacati. Si è trovata convergenza in ogni caso su alcuni obiettivi principali: entro primavera 2019 la raccolta differenziata dovrà raggiungere la percentuale del 34 per cento ed entro il 31 luglio il 65 per cento.

Si è convenuto che in caso di raggiungimento degli obiettivi verrà previsto un premio aziendale, da definire poi nel dettaglio.

Si è anche sviscerata l'ipotesi di potenziamento del personale sulla base del piano pensionamenti che coinvolgerà diverse unità lavorative. Il tavolo è stato aggiornato al 29 dicembre, lì dovrà emergere il quadro definitivo delle azioni da portare avanti fin dai primi mesi del nuovo anno.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook