Sabato, 07 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
IN AULA

Il Comune di Messina approva il bilancio consolidato 2017, i 76 precari continuano a sperare

di

Via libera al bilancio consolidato 2017 dopo l’approvazione del Consuntivo, vive le speranza di stabilizzazione dei 76 precari del Comune.

Restano però i malumori tra la Giunta e buona parte del Consiglio, come scrive la Gazzetta del Sud in edicola. L’Aula ha fatto il proprio dovere votando gli atti nei tempi indicati dal sindaco Cateno De Luca, che aveva individuato come “deadline” il 18 dicembre, data utile per la presentazione alla Commissione ministeriale della “pratica”.

Sul piano prettamente pratico i consiglieri hanno fatto quanto ci si aspettava, con una maggioranza “mista” composta da Sicilia Futura, LiberaMe e parti del centrodestra, mentre il Movimento 5 Stelle ha votato no e il Pd si è astenuto ad eccezione della “contraria” Antonella Russo. Politicamente, invece, tutti d’accordo o quasi sullo stigmatizzare l’atteggiamento dell’Amministrazione.

Gli scranni riservati a sindaco ed assessori sono rimasti ancora una volta vuoti, nessuno ha presentato formalmente l’atto che pure assume un’importanza cruciale. Solo il ragioniere generale ha offerto risposte sui profili tecnici, per il resto la linea è stata quella del silenzio.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook