Sabato, 07 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
IL "PIANO" DI DE LUCA

Messina a rischio default, il Piano di riequilibrio approda in Comune

di

Il Piano di riequilibrio di Messina, ovvero la rimodulazione dello strumento economico-finanziario proposto dalla Giunta Accorinti, è la carta decisiva con la quale Palazzo Zanca si gioca tutto per scongiurare il “default”.

Le prime 70 pagine sono la “fotografia” della città, con gli stessi indicatori e parametri che di fatto vengono utilizzati dai Centri studi per i Report di fine anno sulla qualità del vivere urbano nei Comuni e nelle province italiane.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Messina

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook