Sabato, 17 Novembre 2018
IL PROVVEDIMENTO

Interventi immediati su torrenti e per demolire fabbricati abusivi sui greti, il Comune di Messina stanzia 8 milioni

demolizioni fabbricati abusivi sui greti, interventi sui torrenti, Cateno De Luca, Messina, Sicilia, Politica
Cateno De Luca

Dopo la tragedia di Casteldaccia, si imprime una svolta nelle azioni di prevenzione in molte città siciliane. Poco più di otto milioni di euro per interventi immediati sui torrenti e per la demolizione di fabbricati abusivi costruiti sui greti o nel letto delle fiumare.

É il provvedimento d'urgenza firmato oggi dal sindaco di Messina Cateno De Luca. I fondi saranno ricavati dal programma agenda urbana. Sarà stilato un elenco di priorità e il coordinamento delle attività è affidato al vicesindaco salvatore Mondello.

Nei luoghi della tragedia di Casteldaccia tra baracche e ville vicine al fiume

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X