Domenica, 26 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Messina, De Luca tra 'nuove' dimissioni e vecchi appelli
SENZA PACE

Messina, De Luca tra 'nuove' dimissioni e vecchi appelli

Le dimissioni di Cateno De Luca diventeranno irrevocabili il 16 ottobre, a meno che entro il giorno prima il consiglio comunale non dica sì al “patto salva Messina”.

In una lunghissima seduta, ieri il sindaco ha presentato la relazione di inizio mandato, rivolgendo parole durissime a chi ha gestito il Comune negli anni passati ("È stato criminale non dichiarare il dissesto, c’è stata quasi un’associazione a delinquere sul piano di riequilibrio") e soprattutto lanciando un nuovo, quasi definitivo appello al consiglio comunale: un patto, da “siglare” entro il 15 ottobre. E poi approvare i relativi atti entro il 25 novembre.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione Messina.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook