Sabato, 28 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Taormina, torna l’incubo Impregilo e il Comune tenta di far cassa
PALAZZO DEI GIURATI

Taormina, torna l’incubo Impregilo e il Comune tenta di far cassa

di
crisi Taormina, impregilo, Lodo Impregilo, salini impregilo, taormina, Messina, Sicilia, Politica

Sale la preoccupazione a Palazzo dei Giurati per gli sviluppi del lodo Impregilo. L’udienza in Cassazione sarà fissata nel 2019 ma già in settimana entrante è attesa la sentenza al Tribunale di Messina sul ricorso presentato dal Comune di Taormina in opposizione al giudizio emesso nei mesi scorsi dalla Corte d’Appello che aveva dato ragione a Salini-Impregilo riconoscendo al colosso delle costruzioni l’efficacia del decreto ingiuntivo da 28 milioni di euro intrapreso a suo tempo nei confronti dell’ente locale taorminese.

La casa municipale spera nel buon esito dell’udienza del 24 settembre scorso e si augura, dunque, che venga accolta l'istanza di sospensione della sentenza d’Appello.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Messina.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook