Lunedì, 27 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Messina, De Luca scrive al Consiglio e parla ancora di dimissioni (posticipate)
SITUAZIONE IN BILICO

Messina, De Luca scrive al Consiglio e parla ancora di dimissioni (posticipate)

bilancio Messina, dimissioni de luca, messina, palazzo zanca, salva messina, Cateno De Luca, Claudio Cardile, Messina, Sicilia, Politica
Il sindaco di Messina, Cateno De Luca

Non si terrà nell’informale sede dei colli San Rizzo ma in quella più istituzionale dell’aula consiliare il confronto a porte chiuse tra il sindaco Cateno De Luca ed il consiglio comunale sui provvedimenti che lo stesso sindaco ha definito “Salva Messina”. Con una nota inviata stamattina al presidente del consiglio comunale Claudio Cardile, infatti, De Luca conferma che la relazione di inizio mandato verrà trasmessa domani e discussa in aula sabato 6.

È per domenica, invece, l’invito “ad un confronto a porte chiuse sul sistema di azioni da intraprendere denominato Salva Messina per tentare di evitare il dissesto finanziario del Comune e delle sue partecipate, che verrà consegnato in bozza per essere discusso e definito con i suggerimenti di ogni singolo consigliere”.

Alla riunione, che si terrà dalle 8 alle 17 nell’aula consiliare di Palazzo Zanca, ci saranno anche i vertici delle partecipate, i revisori dei conti, il segretario generale, il ragioniere generale ed il dirigente ai Tributi. “Le mie dimissioni da sindaco - conclude De Luca - avranno la loro efficacia, salvo revoca, a far data dal 16 ottobre, come chiarito dal segretario generale”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook