Venerdì, 20 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
IL CASO

Azienda Servizi Municipalizzati di Taormina, si delinea il futuro

di

A sette anni esatti di distanza dall’avvio della liquidazione iniziata il 22 settembre del 2011, si comincia a delineare il futuro dell’Azienda Servizi Municipalizzati di Taormina.

Con Azienda Servizi Municipalizzati ormai fuori dal “pantano” finanziario del pericolo di fallimento, e i conti in piena fase di risanamento, l’Amministrazione comunale lascerà al proprio posto l’attuale commissario liquidatore, Agostino Pappalardo, ancora per qualche mese.

La versione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione della Gazzetta del Sud - edizione di Messina.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook