Mercoledì, 21 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
MESSINA

Un commissario per Villafranca e Saponara, i bilanci sotto la lente della Regione

di
commissari messina, saponara, villafranca tirrena, Vincenzo Raitano, Messina, Sicilia, Politica

Si è insediato sia a Villafranca che a Saponara il commissario ad acta Vincenzo Raitano, nominato con decreti n. 195 e 238 a firma del dirigente generale Margherita Rizza del dipartimento regionale delle Autonomie locali, per la mancata approvazione del rendiconto consuntivo relativo all’esercizio finanziario 2017 e del bilancio previsionale 2018-2020.

Al Comune di Villafranca Tirrena, il commissario Raitano è arrivato già il 28 agosto scorso, sollecitato ad insediarsi il più rapidamente possibile per prendere in mano la grave situazione economico-finanziaria in cui versa il comune tirrenico, ed ha chiesto alla responsabile del settore economico-finanziario, nonché vicesegretaria facente funzione di segretario comunale, Lucia Restuccia, una relazione generale sullo stato dell’arte, ai fini di comprendere i motivi per i quali né il rendiconto consuntivo 2017 né il previsionale 2018-2020 sono stati ancora esitati dalla Giunta comunale ed approvati dal civico consesso.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Messina. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook