Giovedì, 20 Settembre 2018
AMMINISTRATIVE

Messina, alle 12 affluenza al 12,03%

affluenza, messina, Messina, Politica
Messina, alle 12 affluenza al 12,03%

Il rilevamento dell’affluenza a Messina, per l’appuntamento del ballottaggio per l’elezione del Sindaco, alle ore 12, ha fatto registrare 23.694 votanti con la percentuale del 12,03. Al primo turno delle Amministrative dello scorso 10 giugno, alle ore 12, si è registrata una percentuale del 18,78 con 36.976 votanti. Il dato definitivo, alle 23, era stato del 64,98% (127.947 votanti).

Al primo turno delle Amministrative di domenica 9 giugno 2013, alle ore 12, si registrò una percentuale del 13,59 con 27.422 votanti.  Per l’appuntamento del ballottaggio per l’elezione del Sindaco il 23 giugno del 2013, la percentuale alle ore 12 era stata dell’8,34 con 16.816 votanti (ma le urne rimasero aperte fino a lunedì 24 giugno alle 15 e il dato definitivo nella sfida Accorinti Calabrò raggiunse il 45,81%).

Per le Amministrative del 2008 la percentuale alle ore 12 fu del 14,14, con 28.837 elettori.

In quelle precedenti del 2005 la percentuale allo stesso orario fu del 16,85 con 34 mila 469 elettori. Quell'anno, nel ballottaggio che vide prevalere Francantonio Genovese (L'Unione) su Luigi Ragno (CdL), alle 15 di lunedì, ora di chiusura dei seggi, si erano recati alle urne 121.306 elettori, pari al 59,29%. Al primo turno, il 28 novembre 2005, l'affluenza  era stata del 78,15%, quindi il calo è stato del 18,86%.

Nella consultazione amministrativa del 2003, alle ore 12, fu del 13,60 per cento, quando votarono 27.889 elettori. Per le Amministrative del 1998, alle ore 11, si registrò una percentuale dell’11, ma si votò, come in questa occasione, soltanto la domenica. Allo stesso orario per le elezioni Amministrative del 1994 fu dell’8,05 per cento e anche in quell’occasione si votò nella sola giornata di domenica.

Dino Bramanti (Cd) al 28,2% affronta al ballottaggio Cateno De Luca (civico) al 19,8%, le cui sei liste non hanno eletto alcun consigliere comunale perché non hanno raggiunto il quorum del 5%.

 E' stata invece del 15,54% l'affluenza rilevata alle ore 12 in 67 dei 75 comuni chiamati alle urne per i ballottaggi per le elezioni comunali sulla base dei dati raccolti dal Viminale. Al primo turno l'affluenza era stata del 19,31%. Il dato non tiene conto dei risultati della Sicilia e del III municipio della Capitale, gestiti direttamente dalla Regione e dal Comune di Roma.

Fino alle 23 sono chiamati al voto 2 milioni e 793mila elettori per il turno di ballottaggio in 75 comuni, in cui il 10 giugno scorso non è stato eletto il sindaco, e nel III municipio di Roma. Sono 14 i capoluoghi di provincia interessati dalla consultazione. In 9 è avanti il centrodestra, nei restanti 4 il centrosinistra. Occhi puntati sulle 'mosse' di M5S che si trova a dover affrontare sfide cruciali per le ricadute nazionali.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X