Martedì, 25 Settembre 2018
MESSINA

25 liste pronte alla battaglia

di
amministrative 2018, messina, Messina, Politica
Palazzo Zanca

Venticinque liste sicure che possono diventare 28. I partiti fanno la conta e i conti con le candidature e le firme per presentarsi da venerdì' prossimo a mercoledì 16 con tutte le carte in regola in vista della fase ufficiale della campagna elettorale.

I nomi dei candidati ai consigli comunali e delle sei circoscrizioni, di almeno 3 assessori per ciascuno degli aspiranti sindaci dovranno essere formalizzati entro una settimana.

Molte delle liste sono gà pronte e le 750 firme di elettori messinesi sono già state raccolte in queste settimane, per qualcuno invece la corsa contro il tempo è appena cominciata.

Cominciamo la rassegna dal centro destra che dovrebbe portare in dotazione a Dino Bramanti, puntando forte sull'effetto trascinamento e poco sul voto disgiunto, ottto liste certe e una nona in arrivo.

Forza Italia, Diventerà Bellissima, Fratelli d'Italia, Popolari Autonomisti, non hanno bisogno di raccogliere le firme perchè sono partiti con rappresentanza ai parlamenti di Palermo o a Roma. Pronte altre 4 liste, quella che fa riferimento politico a Francantonio Genovese, Peloro 2023, quella coordinata da Luigi Genovese, Messina Ora, e poi quelli del candidato sindaco, Bramanti Sindaco, e infine quella che fa riferimento a Nino Germanà, Insieme per Me. Ne resterebbero fuori altre due, che però potrebbe diventare una, la nona, con la fusione dei dei due gruppi.

Nel centrosinistra le liste dovrebbero essere sei perchè proprio oggi ha sciolto le riserve Art. 1 che correrà con un proprio gruppo. Ne faranno parte tutti i principali riferimenti locali del partito: Domenico Siracusano, santi Interdonato, la candidata vice sindaco Maria flavia Timbro, ma anche Peppe Grioli.

Con Saitta correrranno anche il PD, Libera Me del gruppo per così dire accademico, Sicilia Futura di Beppe Picciolo e poi Impegno Civico con Giovanni Lazzari a coordinarla.

Cateno De Luca ha in rampa di lancio 4 liste per le quali ha già raccolto le firme necessarie. Mancano all'appello ancora Giovani per De Luca e De Luca sindaco di Messina, che sono state annunciate ma non ancora chiuse.

Da tre a due liste che presenterà Pippo Trischitta. Firme raccolte per Messina Splendida e da domani, l'ex capogruppo di forza italia lavorerà per Noi per Messina che ha però già definito i 32 componenti.

Tutto più lineare per gli altri candidati. Emilia Barrile ha concentrato tutto su una sola lista, anche esssa già corredata delle firme che servono.

Gaetano Sciacca, per statuto del M5S non poteva fare altrimenti, mentre chi è già uscito allo scoperto con nomi e presentazione delle liste è il sindaco Renato Accorinti con i suoi 3 simboli a sostegno.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X