Sabato, 22 Settembre 2018
MESSINA

Sciacca: voglio che Messina torni a essere una città normale

elezioni amministrative, m5s, sciacca, Messina, Politica
Gaetano Sciacca

Una cinquantina di persone assiepate in un bar di San Licandro, una moltitudine di problemi sollevati, altrettante risposte fornite. È così che si è svolto uno dei primi incontri da candidato sindaco ancora “ufficioso” di Gaetano Sciacca, l’uomo su cui punta il popolo dei 5 Stelle per le Amministrative di giugno. «Non mi vedrete attaccare gli altri né litigare – ha spiegato –, io voglio sapere dalla gente comune quali sono i problemi di questa città e voglio spiegarvi quali sono le mie soluzioni per risolverli». Tra i presenti all’incontro anche volti non nuovi alla politica, delusi sia dal centro-destra che dal centro-sinistra, che hanno voluto conoscere i piani per risollevare le sorti della città proposti dal direttore dell’Ispettorato al Lavoro. Tanti gli argomenti affrontati in due ore di dibattito: dall’ecopass all’Autorità portuale, dal futuro della Fiera alla crisi del settore edile, dalla salvaguardia delle colline al turismo, passando per la lentezza della macchina burocratica. E poi quel ventaglio tanto vario, quanto ampio di “piccoli problemi quotidiani” che danno l’idea di come Messina, talvolta, possa essere distante anni luce dall’essere una città “normale”: l’assenza di parcheggi, di spazi verdi, di illuminazione, di manutenzione stradale, di scerbatura, di pulizia. A questi Sciacca ha risposto con un secco «C’è una macchina comunale che va fatta funzionare e bene, sono stato a capo di altri enti e non è affatto impossibile riuscire a fare bene, a volte basta davvero poco per dare servizi migliori, mi spiace dirlo ma forse non tutti ne sono in grado». 

L'ARTICOLO INTEGRALE NELL'EDIZIONE CARTACEA DI GAZZETTA DEL SUD

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X