Mercoledì, 08 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Noi Magazine

Home Noi Magazine Gazzetta del Sud e Ateneo di Messina lanciano il nuovo laboratorio di giornalismo per gli studenti
19 NOVEMBRE

Gazzetta del Sud e Ateneo di Messina lanciano il nuovo laboratorio di giornalismo per gli studenti

Una full immersion nella realtà del network più importante del Meridione d’Italia, Società Editrice Sud,  per apprendere sul campo le dinamiche editoriali e tecniche che determinano la produzione giornalistica nell’ambito dei suoi diversi media: il giornale Gazzetta del Sud, la tv Rtp, il sito web gazzettadelsud.it, la radio Antenna dello Stretto. A vivere in maniera intensiva  questa esperienza multimediale saranno gli studenti dell’Università di Messina, protagonisti -  grazie alla consolidata sinergia tra Unime e Ses - del nuovo Unime GDS Lab, il laboratorio di tecnica giornalistica che prenderà il via venerdì 19 novembre alle 9,30. L’auditorium della Ses, in via Bonino a Messina, si trasforma in una vera e propria aula didattica, con il collegamento al sistema editoriale che farà conoscere agli studenti l’attività di impaginazione e realizzazione dei diversi elementi grafici, leggendo il giornale e cimentandosi in tempo reale nella produzione di articoli che traggono spunto dall'attualità veicolata da fonti qualificate. A condurre le attività del laboratorio sarà la giornalista della Gazzetta del Sud Natalia La Rosa, responsabile del progetto “Gazzetta del Sud in classe con Noi Magazine”, mentre di volta in volta gli studenti dialogheranno con i giornalisti delle testate Ses e con altri esperti nel campo dell’informazione e della gestione dell’azienda editoriale anche sotto il profilo amministrativo e di marketing.
Il laboratorio è aperto a tutti gli studenti Unime (con crediti formativi erogati a seguito dell’attestato di partecipazione) e si rivolge in particolare a coloro che seguono i corsi di giornalismo e comunicazione, di cui costituisce il complemento pratico. Il percorso peraltro integra anche la vocazione di Unime a conferire ai suoi studenti un potenziamento nella comunicazione, obiettivo raggiunto anche attraverso l’attività di UniVersoMe, testata giornalistica multiforme registrata dell’Ateneo messinese con oltre cento studenti redattori che, tra l’altro, collaborano stabilmente a Noi Magazine, l'inserto "giovane" di Gazzetta del Sud dedicato all'istruzione.
Unime Gds Lab è un’iniziativa sostenuta anche dalla Fondazione Bonino Pulejo, azionista di riferimento  della Ses quale ente no profit impegnato nel supporto alla formazione  dei giovani del Sud, secondo il volere del fondatore di Ses, il cav. Uberto Bonino, che volle nel Cda come membro di diritto proprio il rettore pro tempore dell’Università di Messina, quale segno concreto di quella che è una vera e propria missione culturale. Un lascito morale che oggi Società Editrice Sud - guidata dal presidente Lino Morgante, che è anche presidente della Fondazione Bonino  Pulejo -  alla vigilia dei 70 anni dalla sua nascita,  valorizza anche attraverso il progetto “Gazzetta del Sud in classe con Noi Magazine”  consolidando un ruolo sempre più stabile nell’ambito della comunità educante dei territori di riferimento: Sicilia e Calabria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook