Domenica, 24 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Noi Magazine

Home Noi Magazine Messina, Carbone nuovo coordinatore della testata universitaria “UniVersoMe”
NOI MAGAZINE

Messina, Carbone nuovo coordinatore della testata universitaria “UniVersoMe”

Uno studente di Informatica alla guida del progetto editoriale nato nel 2015
coordinatore, UniversoMe, Gianluca Carbone, Messina, Noi Magazine
Carbone e Chiara
Gianluca Carbone, studente di Informatica,  è il nuovo coordinatore di UniVersoMe, la testata degli studenti dell’Ateneo di Messina, un progetto editoriale nato nel 2015 , un portale online di informazione e comunicazione multimediale gestito da una redazione di studenti universitari. La testata è arricchita quotidianamente da articoli e programmi radiofonici (questi ultimi riprenderanno a breve),  che si occupano di attualità, cultura, scienza e sport. Gli studenti che prendono parte alle attività possono scegliere tra stesura di articoli, produzione programmi radiofonici, vignette, grafica, fotografia e gestione delle piattaforme informatiche e dei social network.

Nuovo leader

Il cambio al vertice avviene in seguito al conseguimento del titolo di laurea degli studenti che porta naturalmente all’elezione di un nuovo coordinatore generale, scelto tra i partecipanti  al progetto. Il direttivo di UniVersoMe, con una redazione che conta oltre 100 collaboratori, tra redattori, speaker, fotografi, informatici e addetti ai social media, coordinato da Gianluca Carbone è così composto: Davide Arrigo, Claudia Di Mento, Martina Galletta, Angelica Rocca e Mario Spiritosanto – Unit Giornale; Davide Pedelì – Unit Radio; Cristina Geraci – Unit Creativa e Unit Social media management; Gianluca Carbone – Unit Informatica. La testata inoltre, grazie alla sinergia tra Ses e Ateneo, collabora attivamente a Noi Magazine, ed è presente con i suoi redattori  ogni settimana sulla pagina Atenei dello Stretto dell’inserto giovane di Gazzetta del Sud.
«È un grande onore per me ricoprire questa carica in un progetto a cui tengo moltissimo - sottolinea Gianluca - perché ne faccio parte da diversi anni e per i valori umani che abbiamo respirato all’interno della redazione. Accanto a me ho il piacere di avere una squadra colma di direttori validi e preparati, pronti a trasmettere le conoscenze e le competenze acquisite con grande impegno e dedizione. Uno dei miei primi impegni sarà quello di estendere questi valori a tutti gli studenti che vorranno entrare a far parte della testata. I progetti da sviluppare sono ancora tanti, tra questi la nuova sede della testata a Palazzo Mariani, un intero spazio dedicato ai ragazzi della redazione dove poter accrescere le proprie competenze nella comunicazione giornalistica e radiofonica. Spero di essere all’altezza di quelli che sono stati due grandi pilastri di UniVersoMe in questi anni, Emanuele Chiara ed Alessio Gugliotta che con le loro competenze hanno tirato su un progetto solido e ricco di opportunità».
«Il passaggio di consegne è sempre un’opportunità per riflettere e fare un bilancio ma soprattutto per guardare al futuro – ha detto Emanuele Chiara, coordinatore uscente- . Sono molto contento di come abbiamo lavorato in questi anni e sono sicuro che UniVersoMe ha ancora tante sfide davanti a sé, che tutti i membri del progetto saranno pronti ad affrontare. Anche se la pandemia ha frenato alcune delle nostre attività, ho visto la redazione crescere e impegnarsi con passione per costruire qualcosa di importante per gli studenti. Fare informazione e divulgazione in questo periodo storico significa anche mettersi in gioco per innalzare la qualità dei mezzi di comunicazione, credo che se a farlo è un gruppo di studenti e studentesse così affiatato il risultato debba essere valorizzato ancora di più. Proprio per questo faccio i miei più cari auguri al nuovo coordinatore, Gianluca Carbone, a tutti i membri del direttivo e della redazione, affinché non smettano mai di impegnarsi per migliorare l’ambiente universitario e cittadino mettendo in campo tutte le loro competenze e maturandone di nuove».
Tutti gli studenti Unime che volessero partecipare al progetto o avere ulteriori info potranno inviare una mail a  Universomessina@gmail.com, la partecipazione alle attività di redazione consente di conseguire 1 CFU ogni 25 ore fino ad un massimo di 6 CFU per anno; inoltre, gli studenti di giornalismo e cdl in discipline umanistiche potranno effettuare le 150 ore di tirocinio presso la testata dopo averlo concordato con il coordinatore del corso.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook