Venerdì, 30 Luglio 2021
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Messina e la “Zes”, il M5S presenta un emendamento
PRESA DI POSIZIONE

Messina e la “Zes”, il M5S presenta un emendamento

di
L’esclusione dalla “governance”
zes messina, Messina, Economia
Le aree dell’I-Hub è una delle parti di Messina che ricadrà nella Zes

«L'inserimento a pieno titolo all’interno del Comitato di indirizzo della Zona economica speciale della Sicilia Orientale dell’Autorità di sistema portuale dello Stretto è un obiettivo a cui stiamo lavorando da tempo. Abbiamo già scritto un emendamento correttivo che verrà presentato alla prima occasione utile». Lo dichiara la sottosegretaria Barbara Floridia, insieme con la senatrice Grazia D’Angelo e con gli altri deputati nazionali e regionali del M5S, Francesco D’Uva, Valentina Zafarana e Antonio De Luca. La questione della mancata presenza di Messina nella “governance” della futura Zes è stata sollevata mercoledì scorso dal presidente dell’Authority Mario Mega, nel corso della sua audizione all’Ars. E su questo tema, è stata netta la presa di posizione del sindaco Cateno De Luca, che ha sferrato l’ennesimo suo affondo nei confronti della Giunta Musumeci, “rea” di aver “privilegiato” Catania e Augusta.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook