Martedì, 29 Novembre 2022
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Messina, ci vendono piani e opere di terza mano
INFRASTRUTTURE

Messina, ci vendono piani e opere di terza mano

di
Un’Alta velocità ferroviaria (Salerno-Reggio) che non è vera Alta velocità, un collegamento dello Stretto che non è... stabile

Dieci giorni fa Michele Barresi, segretario generale della Uiltrasporti, aveva denunciato un fatto di cui in questi giorni si parla troppo poco: «In Sicilia stanno vendendoci nel Recovery Plan progetti ferroviari di terza mano, usato sicuro per ogni stagione elettorale. Quando parlate di Alta velocità e di Alta capacità ferroviaria, studiate prima cos’è. Noi, la nuova Palermo-Catania-Messina (attenzione, non c’è la Palermo-Messina) la continueremo a fare a velocità massima di 160 km/h, guardando sfrecciare i Frecciarossa nel resto del Centro-Nord d’Italia...». Barresi è tra coloro i quali sostengono che prima bisogna attrezzare la rete ferroviaria e i collegamenti marittimi nello Stretto, poi eventualmente discutere del Ponte o del Tunnel. Ma quello che ha evidenziato è un fatto, non un’opinione.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook