Martedì, 30 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Rigenerazione urbana a Messina, entro settembre bando per selezionare il partner tecnico
IL PROGETTO

Rigenerazione urbana a Messina, entro settembre bando per selezionare il partner tecnico

di

Entro settembre il bando per la selezione del partner tecnico che dovrà garantire il supporto scientifico al Comune di Messina. Entro il primo semestre del 2021 l'appalto integrato su una dotazione finanziaria a disposizione di 20 milioni di euro. Va avanti uno dei progetti sui quali punta maggiormente la Giunta De Luca: quello del cosiddetto I-HuB dello Stretto, inserito nell'ambito del Programma operativo complementare (“Poc”) 2014-2020 e presentato all'Agenzia per la Coesione territoriale.

L'obiettivo è la creazione di un Parco scientifico «caratterizzato da un alto grado di innovazione tecnologica per la sperimentazione e l'applicazione delle soluzioni intelligenti per la gestione dei servizi urbani e delle imprese del territorio». Un vero e proprio incubatore di imprese che dovrebbe servire, da un lato, ad attirare investimenti di affermate aziende ma anche di nuovissime start-up, dall'altro, a dare un contributo prezioso alla “rigenerazione” del territorio urbano.

L'articolo nell'edizione di Messina della Gazzetta del Sud

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook