Domenica, 12 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Inaugurato il nuovo lotto della Santo Stefano di Camastra-Gela: 83 milioni di investimenti
STATALE 117

Inaugurato il nuovo lotto della Santo Stefano di Camastra-Gela: 83 milioni di investimenti

di

Uno squarcio di sereno in un autentico calvario di curve e cantieri, avvallamenti e dissesti che ancora oggi spaccano in due l'entroterra siciliano, ampliando distanze già abissali e tagliando fuori comunità e territori da reti di servizi e collegamenti.

Quel lampo di agognata normalità è l'apertura di poco meno di 7 km della Nord-Sud, Santo Stefano di Camastra-Gela, tra i territori di Nicosia e Cerami.

L'inaugurazione ieri mattina alla presenza delle autorità, tra cui il vice ministro alle Infrastrutture e trasporti Giancarlo Cancelleri, l'ad di Anas Massimo Simonini, il prefetto di Enna Matilde Pirrera, il vescovo Salvatore Muratore, i sindaci di Nicosia e Cerami, Luigi Bonelli e Silvestro Chiovetta, insieme ad altri rappresentanti delle amministrazioni comunali dei territori interessati alla strada cosiddetta “Dei due mari”.

L'articolo nell'edizione di oggi della Gazzetta del Sud 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook