Martedì, 20 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Protesta autotrasportatori a Messina, riunione in prefettura: aumentare corse pomeridiane
STRETTO

Protesta autotrasportatori a Messina, riunione in prefettura: aumentare corse pomeridiane

di

Vertice stamattina in prefettura a Messina per discutere del nodo del trasporto dei mezzi pesanti nello Stretto. Il blocco stradale a Tremestieri di martedì ha reso urgente una soluzione immediata alla grande mole di traffico di questo periodo. È emerso che per il momento l’unica via di fuga è quella di aumentare con qualche corsa la Fascia pomeridiana quando maggiore è il traffico in prospettiva, però, c’è la riapertura complessiva, il 3 giugno, dei porti in centro città che possono tornare a essere lo “sfogo” per i momenti di sovraccarico del porto di Tremestieri.

Per l’assessore regionale Marco Falcone serve in ogni caso una cabina di regia che possa coordinare anche gli orari di partenza dai luoghi di carico delle merci in maniera tale Da evitare gli affollamenti, e poi seguire tutto il percorso che porta fino allo Stretto. E intanto oggi eccezionalmente i mezzi pesanti stamattina sono stati “trasferiti “ al centro città per i lavori in corso allo svincolo di Tremestieri. La rampa chiusa ha ingolfato la chiocciola e le strade intorno, costringendo anche tanti messinesi a lunghe attese.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook