Venerdì, 30 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Crescita frenata e incertezze, i porticcioli di Milazzo lanciano l'“Sos”
CORONAVIRUS

Crescita frenata e incertezze, i porticcioli di Milazzo lanciano l'“Sos”

Con un lockdown prolungato è in pericolo il futuro delle strutture presenti nella provincia e almeno il 60% dell'indotto legato alla nautica da diporto. È l'allarme lanciato dai titolari dei porticcioli turistici che invitano le istituzioni a non ignorare la loro categoria che rappresenta un settore trainante dell'economia turistica.

A Milazzo le tre strutture che operano tutte nella riviera di Levante (“Marina del Nettuno” nel porto storico, il “Santa Maria Maggiore” e il “Poseidon” presenti nel borgo di Vaccarella) sono in una fase di stand by proprio per l'incertezza esistente.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Messina. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook