Sabato, 24 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia La Regione Siciliana acquista l'ex Hotel Riviera di Messina
IL BANDO

La Regione Siciliana acquista l'ex Hotel Riviera di Messina

di

“Fusse che fusse la vorta bbona...”. Il grande Nino Manfredi, all'inizio della sua carriera, inventò, con la macchietta del barista di Ceccano, quello che sarebbe diventato l'autentico tormentone dei primi anni Sessanta. E ora, a distanza di 60 anni, quell'auspicio, tra speranza, ingenuità, ironia e rassegnazione, si adatta benissimo alla vicenda dell'ex Hotel Riviera.

Oggi scade il bando - l'ennesimo - per l'acquisto dello storico albergo di viale della Libertà. Finora tutte le gare precedenti, dal 2006 in poi, sono andate deserte. Ma stavolta i “rumors” vanno in direzione opposta.

Si attende per stamane, infatti, la formalizzazione di quella che dovrebbe essere probabilmente l'unica offerta presentata e a intestarsela è l'assessorato regionale alle Infrastrutture. È un colpo di scena per certi aspetti clamoroso. Il prezzo a base d'asta è quello noto: 7 milioni 316 mila euro.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Messina della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook