Lunedì, 09 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
PROGETTI

Messina, si punta a creare parcheggi per duemila posti auto

di

Messina si candida al finanziamento per la realizzazione di un paio di migliaia di posti auto, molti dei quali nuovi, destinati a cambiare le abitudini e le dinamiche della mobilità. La città poteva presentare entro il 24 aprile scorso progetti per 17 milioni di euro e poi puntare sul finanziamento del “Bando di finanziamento per un programma regionale di investimenti per la realizzazione di parcheggi di interscambio” destinato alle tre Città metropolitane.

In tempo, ma con un lavoro intensissimo nelle ultime ore disponibile, lo staff tecnico di Palazzo Zanca coordinato dal vicesindaco e assessore ai Lavori pubblici Salvatore Mondello, ha presentato 18 progetti definitivi.

Alcuni di questi sembrano particolarmente interessanti, come riporta la Gazzetta del sud in edicola. Per esempio sul viale Giostra, sono previsti ben tre spazi destinati a parcheggio. Uno di questi è stato previsto nell'area Mandalari, dove oggi, tre volte la settimana si svolge il mercato rionale.  Serviranno 585.000 euro per realizzarlo, ma prima il Comune dovrà espropriare l'area di proprietà dell'Asp per altri 1,2 mln di euro.

Sarà riscritta, sempre sul viale Giostra, la viabilità anche della zona fra San Michele e l'ingresso dello svincolo autostradale. Al centro della carreggiata, sono stati previsti 88 posti auto, sempre con ingresso e uscita automatizzata.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook