Giovedì, 12 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
TURISMO

Eolie, in consiglio chiesto il rinvio al 2020 del ticket per i vulcani

di

Rinviare al 2020 l'istituzione del ticket di accesso ai vulcani eoliani di Stromboli e Vulcano che dovrebbe scattare dal 1° maggio e che la giunta Giorgianni ha fissato in cinque euro.

Lo hanno richiesto al sindaco di Lipari i consiglieri comunali di maggioranza Giuseppe Grasso e Giuseppe Finocchiaro. I consiglieri, pur ritenendo che la fruizione della sommità dei crateri debba essere garantita con il massimo della sicurezza e comprendendo le necessità di bilancio e le opportunità che offrirebbero gli introiti, derivanti dal contributo di accesso ai due vulcani, pongono valutazioni e riflessioni alla base della loro richiesta.

"Il rinvio - riporta la Gazzetta del Sud in edicola - sarebbe opportuno, considerato che tour operator, agenzie di viaggio, associazioni di escursionisti e visitatori in genere, saranno gravati da costi inaspettati, in una fase della stagione turistica già avviata ed essendo ad oggi non sufficientemente ed adeguatamente informati su costi e modalità della nuova regolamentazione predisposta".

Dal 1° maggio, inoltre, sarà applicato il ticket di sbarco di 5 euro per coloro che, con i mezzi di linea o con le barche da minicrociere, raggiungeranno le sei isole del Comune di Lipari.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook