Venerdì, 22 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
IL PROGETTO

Svincolo di Alì Terme, pronti 42 milioni ma c'è l'incognita Tiro a segno

di
svincolo alì terme, tiro a segno, Messina, Sicilia, Economia
L'ex Tiro a segno

Svincolo autostradale? Sì ma va sacrificato il “Tiro a Segno”. Quasi 42 milioni (iva compresa) di euro all’interno del Masterplan della Città Metropolitana di Messina, progetto pronto e lavori che potrebbero essere appaltati nel giro di qualche anno. Ma va sciolto il nodo dell’ex poligono di tiro, il cosiddetto Tiro a Segno, che andrebbe sacrificato perché di intralcio all’imponente opera viaria dello svincolo.

Urge in tempi brevi stabilire qual è l’interesse prevalente per la collettività: scegliere fra lo svincolo autostradale oppure non intaccare l’area del Tiro a Segno che, nelle intenzioni dell’amministrazione Giaquinta potrebbe essere oggetto di riqualificazione, bonifica e destinazione a luogo culturale e per eventi.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Messina della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook