Domenica, 24 Marzo 2019
stampa
Dimensione testo
L'APPELLO

Cirò Marina, Coldiretti: servono interventi urgenti per le strade del vino

di

L’appello-denuncia lanciato dai vitivinicoltori cirotani sullo stato disastroso della viabilità interpoderale, a seguito delle alluvioni registrate in zona da ottobre a novembre, ha trovato una sponda nella Coldiretti.

Il presidente regionale Franco Aceto, chiede alla Regione «interventi urgenti di messa in sicurezza nell’area di produzione del Cirò doc», proponendo di coinvolgere in questo piano straordinario il Consorzio di bonifica, al motto «non vanifichiamo il lavoro delle aziende vitivinicole».

Aceto suggerisce, come riporta la Gazzetta del Sud in edicola, «in regime di sussidiarietà, di coinvolgere attivamente il Consorzio di Bonifica Ionio Crotonese, da noi già sentito, in una programmazione e gestione di interventi per la riduzione del rischio idrogeologico, dotandolo di adeguate risorse economiche. Si tratta di una azione tenace e una impostazione – osserva – che è possibile replicare in altre aree della Calabria».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook