Sabato, 16 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Fallisce Messinambiente, nuova tegola per la città. Ed è ancora emergenza rifiuti in varie zone
SENTENZA DEL TRIBUNALE

Fallisce Messinambiente, nuova tegola per la città. Ed è ancora emergenza rifiuti in varie zone

fallimento messinambiente, Messina, Sicilia, Economia
Rifiuti a Collereale

Fallisce Messinambiente, la vecchia società dalla quale è nata la Messina servizi che si occupa della gestione del settore dei rifiuti. Questa l'ormai inevitabile conclusione della procedura fallimentare avviata nel 2016 e per la quale vi è stata un'accelerazione dopo la mancata approvazione del concordato da parte dell'Agenzia delle entrate, il principale dei creditori di Messinambiente.

La sentenza del Tribunale potrebbe avere ulteriori conseguenze negative sulla stessa Messina servizi e sull'intera impalcatura del piano di riequilibrio economico finanziario del Comune.

Intanto, si sta cercando di fronteggiare l'assurda emergenza che tiene in ginocchio la città da due settimane. Alcune zone sono state ripulire ieri sera con altri 4 mezzi che sono stati immessi in strada, due dei quali presi a noleggio da ditte private. Ma la situazione resta drammatica in alcuni rioni e villaggi. E ci sono situazioni clamorose come la montagna di rifiuti arrivata quasi alle finestre dello storico istituto Collereale dove risiedono centinaia di anziani non autosufficienti e la chiusura di una scuola materna a camaro a causa dell'invasione di topi.

In serata, durante le operazioni di spegnimento di uno dei roghi di rifiuti in via stazione, a Tremestieri, un vigile del fuoco è caduto dal mezzo e ha sbattuto violentemente con la schiena. È stato prontamente trasportato al policlinico per accertamenti

Di questo è di altro si è parlato a #messinpiazza, la rubrica di approfondimento in onda su Rtp.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook