Domenica, 28 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Messinambiente verso il fallimento, De Luca riapre le trattative con i sindacati
AZIENDA RIFIUTI

Messinambiente verso il fallimento, De Luca riapre le trattative con i sindacati

di

Sul “Salva Messina” piomba la più pericolosa delle tegole, quella chiamata Messinambiente. Un buco nero che rischia di risucchiare tutto il Comune. E che giocoforza inciderà sulle trattative che ieri sera il sindaco Cateno De Luca ha riaperto con i sindacati – quelli che hanno accettato di sedersi al tavolo – sul “Salva Messina”.

Come riporta oggi la Gazzetta del Sud in edicola, la questione è semplice: il concordato è a un passo dalla bocciatura e Messinambiente va verso il fallimento. Il che significa che il Comune dovrà accollarsi i circa 110 milioni di euro di debiti e non più i 30 (in dieci anni) previsti nel concordato.

«Se Messinambiente verrà dichiarata fallita possiamo chiudere tutto e subito. Le sorti di Messinambiente condizioneranno e molto il dibattito sul Salva Messina», aveva dichiarato ad inizio ottobre De Luca. Adesso quell’ipotesi è dietro l’angolo.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook