Domenica, 29 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Ambiente e natura, siglato un accordo fra la Cina e il parco dei Nebrodi
L'INTESA

Ambiente e natura, siglato un accordo fra la Cina e il parco dei Nebrodi

Il Parco dei Nebrodi ambasciatore dell’Italia per lo sviluppo dei flussi turistici con la Cina. Sottoscritto con il Parco di Changbai Shan un protocollo di cooperazione in occasione dei lavori dell’International Alliance Protected Areas in Cina.

L’importante evento di carattere internazionale rappresenta la conferenza che la Cina dedica annualmente alle aree protette più importanti del pianeta, per strutturare una piattaforma di collaborazione nel settore ambientale e della conservazione della natura.

Il Parco, presente grazie alle attività avviate con l’accordo dello scorso 16 marzo, con il Comitato Parchi Nazionale diretto da Franco Tassi, e nell’ambito del progetto China – Italy Green Bridge, ha peraltro proposto al Parco di Changbai Shan, organizzatore del Meeting, l’adozione di un documento programmatico che disciplina i rapporti tra le due istituzioni e il Comitato Parchi - già partner del Parco - per gettare le basi di una collaborazione finalizzata alla cooperazione internazionale per lo sviluppo dei flussi turistici tra Cina e Italia.

Ricerca scientifica, protezione dell’ambiente, formazione e scambio di buone pratiche alle basi dell’accordo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook