Sabato, 28 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Capo d'Orlando, l'eros di Raniero Alliata in mostra a Villa Piccolo
DIPINTI E DISEGNI

Capo d'Orlando, l'eros di Raniero Alliata in mostra a Villa Piccolo

Una mostra di dipinti e disegni di Raniero Alliata di Pietratagliata, dal titolo «L'Eros di Raniero Alliata - positure itifalliche», insieme a fotografie di Melo Minnella, sarà inaugurata domani martedì 27 dicembre 2022 alle ore 17.30, nel centro Culturale «Bent Parodi di Belsito» di Villa Piccolo a Capo d’Orlando. La mostra è organizzata dalla Fondazione Famiglia Piccolo di Calanovella, con il contributo dell’Assessorato Regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana.

Le opere esposte, tempere e disegni di Raniero Alliata, che rimarranno esposte a Villa Piccolo, conducono lo spettatore in un viaggio alchemico, alla scoperta di sé, attraverso la sessualità: individui raffigurati con corpi androginici rappresentano l’unione degli opposti, l’espansione illimitata delle proprie capacità, l’equilibrio cosmico e spirituale del maschile e del femminile in un unico individuo. Diversi disegni e tempere in mostra sono praticamente inediti e non sono mai stati esposti prima, ad eccezione di una selezione di queste opere che era stata proposta al pubblico dieci anni fa, a Messina, nella mostra «Gli ultimi Gattopardi». Nel corso dell’incontro verrà presentata l’opera editoriale contenente le opere di Raniero Alliata, principe di Pietratagliata e alcuni ritratti fotografici di Melo Minnella.

L’evento sarà l’occasione per ringraziare e commemorare Franz Riccobono, scomparso il 16 marzo di quest’anno. Riccobono, prestigioso studioso, raffinato divulgatore, impegnato attivamente da oltre un cinquantennio nella valorizzazione e nella tutela della storia, dell’arte e delle tradizioni siciliane, faceva parte del Comitato Scientifico della Fondazione Famiglia Piccolo di Calanovella e le opere di Raniero Alliata sono state da Lui raccolte e donate alla Fondazione Piccolo.All’iniziativa saranno presenti il Presidente della Fondazione Andrea Pruiti Ciarello; Alberto Samonà, giornalista e scrittore, ex assessore regionale dei Beni Culturali, che nel suo ruolo istituzionale aveva fortemente voluto l’organizzazione di questa mostra; la vedova di Franz, Carmen Riccobono, con la nipote Giulia Simone; la direttrice del Festival NaxosLegge Fulvia Toscano.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook