Sabato, 28 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Da Giorgia a Tommaso Paradiso e Vivaldi: tutti gli eventi del Teatro Antico di Taormina IL CALENDARIO
IL CARTELLONE

Da Giorgia a Tommaso Paradiso e Vivaldi: tutti gli eventi del Teatro Antico di Taormina IL CALENDARIO

Via libera della Regione e nello specifico da parte di “Anfiteatro Sicilia” alla rimodulazione definitiva del calendario degli eventi che si svolgeranno al Teatro Antico di Taormina nella stagione 2022. Le ultime modifiche al calendario sono state ratificate con apposito decreto dall'assessorato al Turismo, sport e spettacolo.

Dalle disposizioni ufficiali assunte a Palermo è maturata una svolta a metà rispetto al passo indietro richiesto alla Regione dal Comune di Taormina, attraverso l'istanza presentata dal sindaco Bolognari che aveva auspicato lo stop agli eventi al Teatro Antico dall’8 al 28 agosto, nel periodo cioè in cui si registra il dato più significativo di presenze nella Perla dello Ionio ed è atteso l'assalto del turismo “mordi e fuggi”.

In quell'arco di tempo sono stati previsti in calendario nove appuntamenti e per esattezza il concerto di Giorgia l’8 agosto, lo spettacolo “Noche Gitana” il 9 agosto, poi una pausa dal 10 al 20 agosto con le visite serali al Teatro, a cura del Parco di Naxos, quindi Aida il 21 agosto, 22 e 23 agosto “Le quattro stagioni di Vivaldi”, 24 e 25 agosto “Cassandra”, il 26 agosto il concerto di Tommaso Paradiso, ed il 27 e 28 agosto il concerto di Antonello Venditti e Francesco De Gregori.

Il punto di incontro che si è determinato alla fine è stato, in sostanza, quello della finestra del pre e post ferragosto che viene liberata, come auspicava fortemente Taormina, dalla previsione di concerti ed eventi vari, consentendo alla città di respirare, mentre sarà poi piena la settimana tra il 21 e il 28 agosto che comunque rimane una fase in cui si registra ancora un numero molto importante di presenze in città.

Bisogna anche tenere conto del fatto che diversi eventi erano stati rimandati per la pandemia ed erano stati, quindi, assunti poi degli impegni rispetto ai quali sarebbe stato complicato per la Regione annullarli, con il rischio anche di andare incontro ad eventuali contenziosi.

Quest’anno la capienza del Teatro Antico sarà di 3 mila e 662 persone, ma presto potrebbe risalire nuovamente alla storica quota complessiva di 4 mila e 500 persone. In previsione di un’estate che segnerà il ritorno degli spettacoli e - si spera - ad una normalità che manca dal 2019, Taormina si sta preparando con un piano di sicurezza che conta sulla dotazione di oltre 2 mila posti auto, che verranno garantiti non solo dai parcheggi Lumbi e Porta Catania, ma anche dall’offerta aggiuntiva che arriverà dall’affitto del Piano Porto per i mesi di luglio e agosto e dal supporto anche dell'ex parcheggio delle ferrovie dello Stato (ora di proprietà Interbus).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook