Domenica, 24 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Messina, presentato il progetto "L'estate addosso"
L'EVENTO

Messina, presentato il progetto "L'estate addosso"

Il sindaco De Luca: "Un ottimo apprendistato per i ragazzi"

Alla presenza del sindaco Cateno De Luca, oggi, lunedì 21, nel corso di una conferenza stampa, presenti il vicesindaco Carlotta Previti, gli assessori alla Pubblica Istruzione Laura Tringali, alle Politiche Sociali Alessandra Calafiore, alle Politiche Giovanili Enzo Caruso e la presidente dell’Azienda Speciale Messina Social City Valeria Asquini, è stato illustrato il progetto “L’estate addosso. Messina per i giovani#puntoeacapo2021#”. All’incontro, hanno preso parte il presidente della ConfCommercio Messina Carmelo Picciotto, per l’Ambito Territoriale le dottoresse Agata Tringali e Rosa Zarelli, e rappresentanti di Agime.

La presentazione

Il sindaco nel dare il benvenuto ai partecipanti ha evidenziato che "un progetto importante ed innovativo, in quanto rappresenta una sorta di piccolo apprendistato che questa Amministrazione offre ai nostri giovani. Sono particolarmente orgoglioso di presentare questa iniziativa perché rievoca il mio passato, quando da ragazzo ero orgoglioso di fare esperienze lavorative nel periodo estivo, in quanto mi davano la possibilità non soltanto di avere delle somme guadagnate con il mio lavoro ma al tempo stesso ero fiero di essere autonomo e consapevole di quanto e come spendere ciò che mi era stato retribuito. Ecco, proprio in quest'ottica abbiamo lanciato questo progetto sperimentale che, dal prossimo anno diventerà strutturale, per dare una risposta forte e chiara ai ragazzi della nostra comunità e a tutti coloro che rientrano nella fascia di età 16-25 anni, offrendo loro per questi due mesi estivi, attraverso un voucher di 600 euro mensili, coperto da oneri assicurativi, la possibilità di svolgere un percorso inclusivo nel mondo del lavoro presso tutte le aziende private, e pubbliche che aderiranno al bando. Non posso che ringraziare – ha proseguito il sindaco – il lavoro di squadra condotto in sinergia dal vicesindaco Carlotta Previti e dagli Assessori presenti i quali ciascuno per le loro competenze hanno reso possibile, insieme alla presidente dell'Azienda Speciale Messina Social City Valeria Asquini, che il Comune di Messina il lancio di questo progetto pilota. Stiamo dando la possibilità ai giovani residenti nel nostro territorio di sperimentare una primo approccio al mondo del lavoro".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook