Domenica, 24 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Messina, si è spenta la pittrice Miranda Baglieri Palomba
ERA NATA A SIRACUSA

Messina, si è spenta la pittrice Miranda Baglieri Palomba

Pittrice, artista, donna geniale, adorata moglie (era vedova del giornalista e scrittore Salvatore Palomba, per anni colonna della redazione della Gazzetta del Sud) e straordinaria mamma (il figlio, Giuseppe Palomba, ha seguito la strada del padre). Miranda Baglieri Palomba, spentasi ieri sera, è stata una donna eccezionale. Originaria di Siracusa, sin da giovane si trasferì a Messina dove coltivò la passione per l'arte.

Nel corso degli anni sono state numerose le sue mostre personali (da ricordare quelle del 1969, 1971 e 1978) e i riconoscimenti (il premio del Comune di Messina per la pittura nel 1980; primo premio di pittura per Montalto – Proposte di Arte Sacra nel 1986, con l’opera E Dio creò).

Nel 1984 espose a Roma alla galleria Astrolabio Arte e nel catalogo, redatto per la personale, il critico d’arte Marcello Venturoli scrisse a proposito della Baglieri: «E' sempre riconoscibile per la tavolozza verde rossa, per quel piglio tenerissimo e violento insieme, per quella voce che, gridando, si affiochisce, quel gesto perentorio che annaspa, quel dipingere come vivendo, stanca e furente, vinta e inesausta». Donna ironica, attenta, vivace, sempre vigile, anche durante gli ultimi periodi di fatica e sofferenza.

Al nostro carico amico e collega Giuseppe Palomba le condoglianze di tutta la Gazzetta del Sud

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook