Domenica, 18 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Anna Moretti, da Messina una lezione di vita lunga più di un secolo
STORIE

Anna Moretti, da Messina una lezione di vita lunga più di un secolo

di
L’insegnante che ha festeggiato 102 anni ha cresciuto intere generazioni di studenti

Ai suoi tempi l’educazione tecnica si chiamava economia domestica, era l’arte del saper fare nella quotidianità, una passione che l’ha sempre accompagnata in quella che è stata la missione della sua vita: l’insegnamento. Centinaia le generazioni di giovani formati che di lei apprezzavano, oltre alle capacità professionali, le inestimabili doti umane; l’Istituto “Pascoli” è stata la scuola dove ha completato una lunga carriera costellata di soddisfazioni. Mite e solare, in molti si chiedono quale sia il segreto della longevità di Anna Moretti, che venerdì scorso ha spento 102 candeline. A festeggiarla nel rispetto delle norme anti-Covid nella sua abitazione, dove vive da 16 anni con Anna, una delle badanti che la accudiscono, l’assessore Massimiliano Minutoli, la consigliera della IV Circoscrizione Santina Mangano e l’avvocato Maria Grazia Sorrenti, sua amministratrice di sostegno da 3 anni. Anche i nipoti hanno voluto partecipare virtualmente – in videochiamata da Genova – al taglio della torta. Prima del brindisi, il religioso don Christoph ha celebrato la messa; la fede salda di Anna è stata un punto di riferimento per quanti hanno avuto la fortuna di incrociare il suo cammino seguendola a distanza, anche in quest’ultimo anno in cui la pandemia ha costretto all’isolamento. L’assessore Minutoli ha consegnato una targa commemorativa a nome del sindaco e di tutta l’Amministrazione comunale, come attestazione di gratitudine a questa piccola grande donna, che «con forza e passione ha sempre affrontato gli ostacoli della vita con il sorriso».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook