Giovedì, 04 Giugno 2020
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Federico, da Gaggi fino a New York in volo sulle ali di una voce possente
IL TALENTO

Federico, da Gaggi fino a New York in volo sulle ali di una voce possente

di

«La musica: il mio primo amore. Non so bene come possa nascere la passione per essa. C'è e basta. Iniziai a cantare davvero molto piccolo. Avevo circa 8 anni e l'emozione di stare sul palco è stata così forte che non ho potuto più farne a meno». La dote ricevuta in dono era proprio la sua voce possente, e solo il tempo investito nello studio e la sua tenacia gli avrebbero riservato grandi soddisfazioni portandolo ad esibirsi in giro per il mondo. Come un grande film.

Il ventiquattrenne Federico Parisi, unico siciliano che fa parte del quartetto "The Four italian tenors", che inizialmente vantava nel proprio organico anche la bravura di Alberto Urso, è di Gaggi, piccolo comune vicino la perla dello Ionio, Taormina. Radici profonde da rivendicare con orgoglio che comunque gli hanno dato la possibilità di spiccare il volo verso palchi prestigiosi.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud, edizione di Messina

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook