Sabato, 14 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
RIFLESSIONE A DUE VOCI

Memoria e riconoscibilità, a Taobuk Michela Marzano presenta il romanzo "Idda"

di
Idda, libro sulla memoria, taobuk, taobuk festival, Alessandro Notarstefano, Michela Marzano, Messina, Sicilia, Cultura
Taobuk, presentato il romanzo Idda

Un libro sulla memoria e sul tempo, sull'identità e sulla riconoscibilità, perché noi non siamo mai soli ma inevitabilmente ci relazioniamo con gli altri, come ha ricordato Alessandro Notarstefano, direttore della Gazzetta del Sud, nell'introdurre “Idda” (Einaudi), il romanzo di Michela Marzano, filosofa, saggista, romanziera, con la quale ha conversato a Taormina nella quarta giornata del Taobuk Festival.

È una storia sofferta che ha un punto di partenza duplice, “Idda”: da un lato quello filosofico e dall'altro quello del fatto concreto, vissuto, nato da due eventi “personali” assolutamente dolorosi: la malattia della moglie di un suo collega e poi quella della madre di suo marito.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook