Sabato, 14 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
L'INTERVISTA

De Gregori al Teatro di Taormina: «Dopo 50 anni sperimento ancora e mi commuovo»

di

Non vuole distrazioni. Perché l'esame è di quelli che non ne ammettono. Francesco De Gregori passa dalla dimensione intima del Teatro Garbatella di Roma a quella maiestatica del Teatro Antico di Taormina.

Al suo fianco la Gaga Symphony Orchestra, insieme alla quale il cantautore si esibirà in alcuni luoghi storici ed artistici della Penisola.

«È un tipo di concerto che non ho mai fatto nella mia vita - racconta - un concerto con una grande orchestra di 40 elementi, più un quartetto, quello degli Gnu Quartet e la mia band di sempre. Sono eccitato, mi sembra di aver raggiunto qualcosa di diverso dopo cinquant'anni, una contaminazione tra vari generi».

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Messina in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook