Venerdì, 20 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
TV

Sulla Bbc un documentario sul culto dei morti in Sicilia girato nel Messinese

Ci sono tanti modi di narrare la Sicilia, terra di fascino e contraddizioni, di borghi incantati e di tradizioni che sopravvivono, a dispetto della globalizzazione.

L'emittente internazionale BBC ha deciso di raccontare, in occasione della celebre ricorrenza di origine celtica di Halloween, un particolare aspetto del rapporto che lega la vita e la morte in Sicilia.

Andrà infatti in onda domani, 31 ottobre, sul sito della BBC, il documentario “The beautiful dead”, che è stato prevalentemente girato a Messina e nella sua provincia e, in particolare, a Savoca e Santa Lucia del Mela.

Un viaggio pirandelliano attraverso il territorio e le credenze isolane, arricchito dal racconto di antropologi, scienziati e scrittori, per rendere omaggio al culto dei defunti, parte integrante dell’identità e del patrimonio storico e culturale siciliano.

La produzione, realizzata dalla Pomona Pictures, ha interamente coinvolto professionalità e talenti del territorio. La serie, presentata dalla pluripremiata giornalista scientifica Melissa Hogenboom, porta la firma del regista siculo-canadese Pierangelo Pirak.

Un viaggio che passa per il Progetto Mummie Siciliane, volto a studiare e documentare l’intero patrimonio di corpi conservati presenti nell’isola, coordinato dall'antropologo e paleopatologo Dario Piombino-Mascali e patrocinato dall'Assessorato dei beni culturali e dell’identità siciliana, diretto dall’archeologo Sebastiano Tusa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook