Venerdì, 03 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Taormina, incendi nelle contrade Zaccani e Ziretto: paura per alcune case
ANCHE IN INVERNO

Taormina, incendi nelle contrade Zaccani e Ziretto: paura per alcune case

di

L'emergenza incendi non dà tregua al comprensorio di Taormina e Castelmola neanche nel periodo invernale. Nonostante le fredde temperature di questi giorni, ben diverse da quelle estive, si è verificato nel tardo pomeriggio di oggi un incendio che ha interessato le contrade Zaccani e Ziretto, tra Taormina e Castelmola. Sul posto sono giunti i Vigili del Fuoco della Caserma di Letojanni e la Protezione Civile ed il Corpo Forestale per cercare di domare le fiamme che hanno invaso una vasta area mettendo anche a rischio alcune abitazioni della zona. Sul posto sono accorsi anche alcuni cittadini volontari che si sono resi disponibili, a loro volta, per contribuire alle operazioni di spegnimento di questo incendio di ampie proporzioni. Le fiamme, ben visibili nella parte a monte di Taormina, sono state viste anche dai residenti della zona litoranea di Taormina, osservate anche dai cittadini di Mazzeo e Spisone che hanno notato l'impressionante fronte di fiamme che hanno avvolto il costone di Zaccani e quello di Ziretto.

Si ha il forte sospetto che si sia trattato anche stavolta di un ennesimo raid da parte di qualche piromane che potrebbe aver preso nuovamente di mira i terreni di Taormina e del borgo di Castelmola, in una fascia di territorio che è stata interessata la scorsa stagione estiva da oltre 30 roghi che hanno devastato le colline della zona. Il timore è che poi quest'ulteriore area devastata dall'incendio possa diventare anche in questo caso uno dei tratti poi a rischio frane per l'assenza di vegetazione in grado di contenere gli effetti delle piogge.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook