Lunedì, 06 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Messina, vecchio ponte Ortera. Un passo avanti verso la ricostruzione
INFRASTRUTTURE

Messina, vecchio ponte Ortera. Un passo avanti verso la ricostruzione

di
Sul torrente S. Stefano, a S. Margherita. La Regione ha concesso l’autorizzazione idraulica al progetto di Palazzo Zanca

La demolizione e ricostruzione del ponte Ortera, che sovrasta il torrente Santo Stefano, nel villaggio di Santa Margherita, figura nell’elenco delle opere pubbliche dell’Amministrazione Basile da portare a termine nel più breve tempo possibile. L’urgenza dell’intervento in questione è dettata dalle condizioni in cui versa l’infrastruttura: pessime. Con notevoli rischi per la pubblica incolumità.

Nell’iter propedeutico ai lavori veri e propri, la Regione ha concesso l’autorizzazione idraulica al progetto definitivo. E ha trasmesso al dipartimento Servizi ambientali di Palazzo Zanca il relativo provvedimento firmato dal dirigente del Servizio 7 dell’Autorità di bacino del Distretto idrografico della Sicilia Rosario Celi. L’obiettivo – si legge – «è la realizzazione di un nuovo attraversamento in calcestruzzo armato precompresso in sostituzione di quello esistente da demolire a sei campate». Il nuovo impalcato sarà costituito da sette travi di altezza pari a 1,20 metri fra loro distanziate di 23 centimetri.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook