Martedì, 07 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Maltempo, Isole Eolie non più raggiungibili: i marosi flagellano coste e litorali
DISAGI

Maltempo, Isole Eolie non più raggiungibili: i marosi flagellano coste e litorali

di

Nelle Eolie è tornato ad imperversare il maltempo. Da ieri pomeriggio, a causa del forte vento di scirocco, le isole non sono più raggiungibili, mentre i marosi stanno flagellando le coste e i litorali più esposti. Dopo qualche difficoltà nella prima parte della giornata, specie per le isole più lontane, dopo le quattordici, infatti, i mezzi hanno cominciato a fermarsi, uno dietro l’altro. L'ultimo aliscafo di Liberty Lines, che ha collegato l'arcipelago con Milazzo, ha lasciato gli ormeggi di Lipari in anticipo di un'ora: alle 17 e 10 piuttosto che alle 18 e 10. I passeggeri sono stati, comunque, avvisati, per tempo, della variazione.

La nave Filippo Lippi di Caronte & Tourist , proveniente dalle isole minori dell’arcipelago, nonostante ben tre tentativi, sballottata dalla furia del mare, non è riuscita ad approdare nel porto liparese di Sottomonastero, tra l’altro allagato, per buona parte, dai marosi, portando a Milazzo sia i passeggeri che i mezzi che dovevano sbarcare. Bloccati a Lipari, quindi, i passeggeri e mezzi che dovevano partire alla volta della Città del Capo. Da Milazzo non è partita neanche la nave serale e, di conseguenza, salta il primo collegamento di stamane da Lipari con considerevoli disagi per chi è restato bloccato da una parte o dall'altra e, quindi, non potrà fare rientro a casa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook