Domenica, 05 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Sbaraccamento a Messina, Gioveni denuncia: "Camaro Sottomontagna come il Terzo Mondo"
LA SEGNALAZIONE

Sbaraccamento a Messina, Gioveni denuncia: "Camaro Sottomontagna come il Terzo Mondo"

"Mentre ad Arisme tiene ancora banco la vicenda Giorgianni - dichiara Gioveni - e su chi prenderà il suo posto di presidente, accade che, vuoi per una svista o vuoi per una superficialità, una striscia della baraccopoli di Camaro Sottomontagna non sia stata affatto oggetto di intervento di sbaraccamento! Con queste parole il consigliere comunale Libero Gioveni, capogruppo di Fratelli d'Italia, con tanto di foto dimostrative, denuncia le condizioni da "terzo mondo" in cui è stata lasciata una porzione dell'area interessata ai lavori di sbaraccamento a Camaro Sottomontagna, di fatto quindi incredibilmente dimenticata.

La zona interessata che è stata sgomberata unitamente alle strisce già sbaraccate con l'assegnazione agli aventi diritto dei limitrofi 46 alloggi - spiega Gioveni - si trova nella parte più a monte, peraltro adiacente a delle abitazioni i cui residenti sono costretti a convivere con un degrado inqualificabile. Com'è possibile - dice il consigliere - che negli interventi previsti dalla struttura commissariale siano sfuggiti questi pochi metri quadri di tuguri abbandonati? Mi auguro quindi che nelle more di ridefinire il nuovo CdA di Arisme - conclude Gioveni - l'assessore al Risanamento Mondello possa interagire con il Commissario straordinario pianificando a breve termine lo sbaraccamento anche di questa porzione dimenticata".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook