Mercoledì, 07 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Porto di Milazzo, si progetterà il prolungamento della diga foranea
LA DECISIONE

Porto di Milazzo, si progetterà il prolungamento della diga foranea

Il presidente dell’Autorità di Sistema portuale Mario Mega ha reso nota la decisione che non diverrà subito operativa

Diga foranea, non ci sarà il raddoppio, ma il prolungamento. È quanto ha anticipato il presidente dell’Autorità di sistema, Mario Mega ai componenti dell’organismo di partenariato della risorsa mare che ha approvato il piano triennale delle opere pubbliche portuali che pure non vede – come ha anche rilevato Alessandro Mellina, rappresentante delle imprese portuali, – investimenti nello scalo mamertino. Un limite determinato dalla mancanza del Prp (piano regolatore portuale) di Milazzo. E Mega ha praticamente confermato ciò, evidenziando proprio che il prolungamento della diga dovrà, comunque, essere previsto preliminarmente nel Prp affinché si possa procedere poi con la progettazione. E a proposito di strumento urbanistico il presidente dell’Autorità di sistema ha precisato che «è stata avviata la procedura per l’approvazione del Dpss (Documento di Pianificazione Strategica di Sistema portuale) che rappresenta la condizione preliminare per l’approvazione dei singoli Piani regolatori dei porti del compendio gestito dall’AdSP». «La prima fase, quella dell’ascolto degli stakeholders, delle Istituzioni e dei cittadini è terminata – ha detto ancora Mega – e ora si procederà con i passaggi successivi previsti dalla legge».
A tal proposito, evidenzia che per il porto di Milazzo vi è stato un accordo sottoscritto con l’Amministrazione comunale nel maggio scorso. Quanto alla Banchina XX Luglio si è avuta la conferma che presto partiranno le procedure di gara.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook