Mercoledì, 07 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Taglio delle gomme alla Croce Rossa di Messina, Alibrandi (Cisl): "Atto ignobile e codardo"
LA DICHIARAZIONE

Taglio delle gomme alla Croce Rossa di Messina, Alibrandi (Cisl): "Atto ignobile e codardo"

Rendere non operativo un così importante servizio di soccorso, anche solo per una giornata, significa creare un grosso danno e disagio a chi vive nelle difficoltà, ai margini della società ed a tutte le persone che vengono aiutate dalla Croce Rossa

«Un atto ignobile e codardo». Così il segretario generale della Cisl Messina, Antonino Alibrandi, “bolla” il taglio delle gomme ai mezzi della Croce Rossa di Messina.

«Auspichiamo che venga fatta luce al più presto sull’episodio – continua Alibrandi – ma resta gravissimo il gesto operato nei confronti di mezzi che prestano ogni giorno un servizio per la comunità, di estrema importanza ed urgenza, soprattutto quando c’è in gioco la vita. Rendere non operativo un così importante servizio di soccorso, anche solo per una giornata, significa creare un grosso danno e disagio a chi vive nelle difficoltà, ai margini della società ed a tutte le persone che vengono aiutate dalla Croce Rossa, dalla distribuzione dei pasti caldi ai senza tetto sino alla semplice consegna di un farmaco alle persone anziane. Il danno, soprattutto, è per loro. Se poi dovessero essere riscontrato altro tipo di responsabilità o motivazioni, allora sarebbe ancora più grave e pericoloso per tutta la comunità».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook