Martedì, 29 Novembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Bidoni sui marciapiedi di Messina, vertice al Comune per una soluzione
AMBIENTE

Bidoni sui marciapiedi di Messina, vertice al Comune per una soluzione

di
Incontro fra i commercianti e l'amministrazione

Il tema c’è e va affrontato. Ne avevamo parlato nei giorni scorsi e anche al Comune il problema è all’ordine del giorno.
Parliamo della brutta abitudine in diverse strade cittadine, ma al centro in particolar modo, di esporre in serie grandi bidoni dell’immondizia per intere giornate davanti agli esercizi commerciali.
Li troviamo sui marciapiedi, a bordo strada, per lo più vuoti, ma comunque schierati in batteria come se dovessero servire ogni minuto. L’effetto che ne vien fuori è un vero è proprio attacco al decoro della città che da un paio di anni si è tolto “il vizio” dei grandi cassonetti a bordo strada, quelli puzzolenti e sporchi, con lo scatto di civiltà della raccolta indifferenziata.
Anzi si notano ancora di più quei bidoni multicolor sui marciapiedi, proprio perchè non se ne vedono più altri. Li notano i messinesi e li notano i croceristi che attraversano la città in lungo in largo durante le loro “toccate” in città. A volte rallentano il passo quei contenitori, perchè in un incrocio di traiettorie fra i pedoni, loro, sono il terzo incomodo.
Il tema come detto è al centro dell’interesse del Comune che ha deciso di cercare una soluzione.
E ha iniziato a studiare le contromisure con una riunione alla quale hanno partecipato i rappresentanti dei commercianti, il sindaco Federico Basile l’assessore al commercio e all’igiene Dafne Musolino e Messina Servizi.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook