Lunedì, 03 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Messina, riecco la Fondazione Messenion. Ma stavolta ha un altro nome
LA NOVITÀ

Messina, riecco la Fondazione Messenion. Ma stavolta ha un altro nome

di
L’amministrazione Basile ci riprova, si chiamerà “Messina per la Cultura”. L’atto approvato in Giunta due giorni fa è identico a quello che a marzo fu bocciato dal precedente consiglio comunale

Due delibere fotocopia, identiche parola per parola. Una fu bocciata dal consiglio comunale precedente, all’apice del muro contro muro con l’amministrazione De Luca (l’ex sindaco si era già dimesso), l’altra è destinata a tutt’altro esito, grazie ad una maggioranza d’aula monocolore e per questo granitica, sulla quale può contare il fedele successore Federico Basile. In realtà una piccola differenza tra le due delibere c’è: il nome della Fondazione che si dà indirizzo di costituire. Quella targata De Luca (l’atto amministrativo, però, fu firmato dallo stesso Basile, allora nelle vesti di direttore generale) si chiamava “Messenion”; quella targata Basile, proposta in Giunta dal vicesindaco Francesco Gallo e approvata l’altroieri, si chiama “Messina per la Cultura”. La stessa identica cosa, la stessa identica “creatura”, lo stesso identico documento, con lo stesso identico statuto: cambia, appunto, solo il nome. Probabilmente per evitare vizi procedurali, visto che una Fondazione Messenion era già stata proposta e, appunto, bocciata dal vecchio consiglio comunale.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook