Sabato, 03 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Il traffico di droga nella zona sud di Messina: inflitte quattro pesanti condanne
AFFARI DI FAMIGLIA

Il traffico di droga nella zona sud di Messina: inflitte quattro pesanti condanne

di
Sentenza della prima sezione penale. La “merce” a villaggio Aldisio, Santa Lucia e Fondo Fucile

Si conclude con quattro pesanti condanne e due assoluzioni il processo per i riti ordinari dell’operazione antidroga “Affari di famiglia”, con cui nel novembre 2020 i carabinieri smantellarono un traffico di droga a conduzione familiare tra cocaina, hashish e marijuana che venivano distribuite tra il Villaggio Aldisio, Santa Lucia sopra Contesse, Fondo Fucile.
La sentenza, emessa nel tardo pomeriggio, è stata decisa dalla prima sezione penale del Tribunale presieduta dal giudice Adriana Sciglio.
Erano sei gli imputati coinvolti, mentre per un settimo, Paolo Scivolone, è stato preso atto del decesso. Si trattava di Tommaso Giacobbe (classe ’52), suo nipote Tommaso Giacobbe (classe 2000), Giuseppa Leonardi, Lucia Villari, Angelo Parisi e Cristina Lisa.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud – Messina

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook