Martedì, 29 Novembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Milazzo, scuole al decollo. Lavori e risorse per spazi più salubri e fini sociali
IL RIENTRO

Milazzo, scuole al decollo. Lavori e risorse per spazi più salubri e fini sociali

di
Istituti superiori e comprensivi: partenze scaglionate nella prossima settimana

In molte scuole cittadine la campanella suonerà già lunedì prossimo. Nonostante la temperatura ancora ferragostana. E non sarà dunque un rientro in classe facile per studenti e docenti che anzi, per la prima volta, ripartono con prudenza sì, ma senza le eccessive restrizioni Covid che hanno caratterizzato l’ultimo biennio. Molti istituti invece dovranno fare i conti con i lavori che sono stati previsti sia dalla Città Metropolitana sia dai finanziamenti previsti dal PNRR. Tra questi sicuramente l’istituto tecnico “Da Vinci”, una delle scuole più popolose della città con quasi 1200 alunni. «Stiamo organizzando tutto nel migliore dei modi – afferma la preside Stefania Scolaro – nella consapevolezza di limitare le difficoltà legate ad esempio alla necessità di ulteriori Aule che dovrebbero arrivare con le somme (quasi 4 milioni e mezzo) messe a disposizione dal Ministero attraverso la Città Metropolitana di Messina. Si comincerà già lunedì con le prime classi, e nei giorni successivi saranno accolte le altre classi sino alle quinte che entreranno a scuola per la prima volta giovedì. L’obiettivo della progettualità finanziata è quello di creare nuovi locali per soddisfare le esigenze di un edificio che registra un costante aumento di popolazione scolastica». Nello specifico si realizzeranno altre aule nel corpo esterno dove c’è la palestra per collegarle alo principale.

Inizio d’anno scolastico, scaglionato, ma a far data da mercoledì anche all’istituto “Majorana” che quest’anno conta 360 iscritti per una popolazione scolastica che supera i 1600 ragazzi. Qui gli interventi strutturali hanno puntato alla realizzazione di due grandi aule e poi anche per quel che concerne la sicurezza, – come evidenziato – l’istituto vanta un sistema di sanificazione fra i più innovativi della provincia, in grado di sanificare gli ambienti ogni ora per la sicurezza degli alunni e di tutto il personale presente all’interno dell’aula.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook